iPhone in cornice: Grid Studio “destruttura” la tecnologia mobile

C’è un cassetto, uno scaffale, o un recondito angolo dell’armadio di ognuno di noi dove finiscono i dispositivi in disuso. Complice la difficoltà nello smaltimento, o sentimenti che probabilmente non dovremmo provare verso oggetti senz’anima, i dispositivi tecnologici che ci hanno accompagnato negli ultimi anni spesso si accumulano in un lungo viale dei ricordi. Proprio da qui attinge Grid Studio per le sue innovative opere d’arte, riportando all’antico splendore i nostri dispositivi preferiti, rigorosamente handmade.

Grid Studio iPOD Touch

iPhone in cornice: Grid 4S/3GS e iPod touch

La prima proposta di Grid Studio non poteva che essere un iPhone, in particolare, un modello del 2011. Sicuramente all’epoca qualcuno avrà paragonato iPhone 4S ad un’opera d’arte, ma questa volta è vero!

“Grid 4S” allinea ed incornicia, in pieno stile OCD, tutti i principali componenti dell’avanguardistico dispositivo dell’epoca creano un connubio unico di arte industriale e gadget per tech addicted. Misure ed etichette rendono riconoscibili più di 40 pezzi del puzzle, disposti come si trattasse di un progetto da brevettare in 3D. Anche un occhio inesperto potrà così riconoscere dal processore A5 ai moduli fotografici, dalla scocca in alluminio fino al più piccolo connettore.

Da Cupertino troviamo poi l’Iphone 3GS ed il sempreverde iPod Touch.

Grid Studio - Blackberry BOLD 9000

Grid BlackBerry 9000

L’avventura dell’azienda nel “destrutturare” la tecnologia mobile non finisce però con iPhone 4S. Sul sito ufficiale potete già dare uno sguardo a Grid BlackBarry 9000, il celebre smartphone che all’epoca era parte integrante del business man. Sono sicuramente meno i componenti sotto la scocca, ma dalla sua ha il fascino insuperabile della tastiera QWERTY.

grid studio nokia e71

GRID Nokia E71

Dal lontano 2008 riemerge in tutto il suo “storico” splendore anche il Nokia E71, con tastiera QWERTY e tastone centrale. I ricordi sono tanti, e la voglia di aprire il portafogli/carta di credito avanza sempre di più, pur di portarsi a casa un bel pezzo di nostalgia come questo.

I prezzo dell’iPhone in cornice, BlackBerry e Nokia variano tra i 129 ed i 139 dollari, cifra che, tutto sommato, non è assolutamente salata per un prodotto unico nel suo genere. Forse siamo in ritardo per Natale, ma scommettiamo che ognuno di voi conosce qualcuno che impazzirebbe per un regalo del genere.

Smartphone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *