LG Wing Ufficiale: Lg ti mette le aaaaaaaaaaaaaaali!

Sempre più spesso ci lamentiamo dell’ormai banale mondo degli smartphone, sempre più simili tra di loro, senza particolare estro creativo. LG prova a stupire (e ci riesce) con il nuovo LG Wing, che prova ad emergere con la sua “apertura alare”. Mentre proviamo a capire i diversi utilizzi del suo particolare second display, scopriamo tutte le sue caratteristiche.

LG Wing
LG Wing – Il display principale da 6.8″

LG Wing Ufficiale

Peso, Misure e Varianti

74.5 x 169.5 x 10.9 mm e 260 grammi di peso, praticamente un’arma contundente (peso giustificato dall’hardware). È protetto ambo i lati da vetro Gorilla Glass 5, lateralmente da un frame in alluminio e possiede una certificazione IP54. È disponibile in due colorazioni:

  • Aurora Gray
  • Illusion Sky

Hardware

LG riesce a sorprenderci anche per la scelta del Soc: niente SnapDragon 865, che lascia campo allo SnapDragon 765G, octa-core a 7nm (1×2.4 GHz Kryo 475 Prime & 1×2.2 GHz Kryo 475 Gold & 6×1.8 GHz Kryo 475 Silver) con una GPU Adreno 620. Passando alle memorie, abbiamo 8 GB di RAM e 128/256/ GB di memoria interna espandibile a scapito di una delle due SIM.

A completare la dotazione abbiamo Dual SIM Dual Standby (Nano SIM + Nano SIM), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.1, NFC, IR, GPS, A-GPS, GLONASS, BDS, Galileo. Manca il jack da 3.5mm.

A completare il comparto multimediale troviamo due speaker stereo con certificazione Hi-Res Audio.

LG Wing
LG Wing – La rotazione del display

I due Display

A prima vista LG Wing non sembra altro che un normale smartphone dal peso spropositato, ed è qui che accade la “magia”.

Il display principale, completamente privo di notch o fori, è un pannello P-OLED da 6.8″ in 20:9 con risoluzione FHD+, sensore d’impronte integrato ed ha una particolarità sopra le righe: ruota.

Con una rotazione oraria di 90° (garantita per oltre 200.000 utilizzi) potremmo passare alla “Swivel Mode”, scoprendo il secondo display (nome ufficiale: second screen…sul serio, non scherzo), un pannello G-LED da 3.9″ attraverso il quale potremo sfruttare le funzionalità aggiuntive di LG Wing riguardanti multitasking, contenuti in streaming ed alcune chicche relative alla fotocamera.

LG Wing
LG Wing – Swivel Mode

Fotocamere

LG Wing monta un particolare set di fotocamere posteriori più una frontale motorizzata:

Posteriori

  • Lente principale da 1/1.72″: 64 megapixel f/1.8, lunghezza focale 25mm, PDAF, OIS
  • Sensore Grandangolare da 13 megapixel f/1.9, FOV 117°
  • Secondo Sensore Grandangolare da 12 megapixel f/2.2, FOV 120°

I video possono essere girati in 4K@30/60fps, 1080p@30/60/fps.

Molto interessante la funzione Gimbal Motion Camera, nella quale potremo utilizzare il second display come una vera e propria impugnatura di un gimbal, nella quale sarà presente anche il joystick direzionale, che farà affidamento ai 3 sensori per avere “più spazio” per l’inquadratura.

LG Wing
LG Wing – Gimbal Motion Camera

Frontale

La fotocamera frontale, motorizzata, è composta da un sensore da 32 megapixel f/1.9 con lunghezza focale 26mm, e gira video 1080p@30fps.

Batteria e Ricarica

La batteria è da 4.300 mAh con ricarica rapida a 23W e ricarica wireless.

LG Wing – Prezzo e Disponibilità

LG Wing non ha ancora una data d’uscita, ma arriverà a breve in Europa, più o meno nel mese di Ottobre.

Nemmeno il prezzo è ancora stato svelato ma possiamo immaginare, sia per il brand che per le particolari caratteristiche dello smartphone, che non sarà particolarmente economico.

Per restare aggiornati su eventuali nuove offerte, o per richiederne una, potete seguirci sulla nostra pagina facebookinviarci un messaggio oppure seguire nostri tre canali Telegram: ChinaSmartBuyAmazonSmartBuy e AliSmartBuy!

Smartphone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *